11 novembre 2013

TORTA MAGICA ALLA VANIGLIA


INGREDIENTI:
4 uova
150 gr di zucchero semolato
1 cucchiaio di acqua tiepida
125 gr di burro
115 gr di farina 00
1 baccello di vaniglia o 1 bustina di vanillina
un pizzico di sale
500 gr di latte tiepido
1/2 cucchiaino di aceto o di succo di limone


zucchero a velo

Lo stampo consigliato per la riuscita ottimale del dolce è
di 20x20 cm

Fate fondere il burro a bagnomaria o nel microonde e
farlo raffreddare.
Intiepidire il latte con i semi del baccello di vaniglia
oppure aggiungete la vanillina.
In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero: otterrete
un composto gonfio e spumoso, aggiungere ora l'acqua
quindi il burro raffreddato.
Continuando a sbattere aggiungete la farina setacciata,
aggiungete in più volte il latte tiepido e il pizzico di sale.
Montare a neve gli albumi con l'aceto o il limone,
incorporarli in piu' riprese al
composto…qui usate calma e pazienza, fate attenzione
a non smontarli!
Versare il composto (se risulta liquido non vi
preoccupate…è così che deve essere) nel vostro
stampo ricoperto di carta forno.
Infornare nel forno statico a 160 C° per 70 minuti circa.
A cottura ultimata fate raffreddare a temperatura
ambiente quindi mettetelo in frigo per almeno 3-4 ore,
meglio per tutta la notte.
Togliere dal frigo e togliere dallo stampo, tagliare a
cubetti e spolverizzare di zucchero a velo.

DA NOTARE: per molti assomiglia molto al flan parigino
quindi tenete presente che si sente la presenza
dell’uovo! Altrimenti provate a farla nella versione al
cioccolato sostituendo alla farina 45 gr di cacao amaro


(quindi 70 gr farina +45 gr cacao amaro).

Nessun commento:

Posta un commento

Se passi di qui sentiti libero di lasciare un commento o anche un semplice saluto, sono sempre molto graditi!
Se mi scrivi ricordati di firmarti!

stampa